Archivio | 22:51

L’oscurantismo ritorna

11 Gen

image

Oggi 11 Gennaio 2015 la Francia si è svegliata e si è riunita tutta,in una dimostrazione pubblica  che non ha uguali nella storia recente.
I fatti tragici  che hanno colpito non solo i diretti interessati ma tutto il mondo civile, hanno suscitato una reazione di sdegno e un sussulto di dignità quasi sconosciute sino a ieri, in tutta Europa.
La libertà è la pace si apprezzano soprattutto quando si perdono.
Gli atti terroristici che hanno insanguinato la Francia , hanno risvegliato nei cittadini europei le coscienze per tanto tempo sopite dal ritmo e dai problemi che attanagliano da tempo una grande parte delle comunità europee.
I cittadini francesi e con loro quelli dell’Europa intera, si stanno rendendo conto che le regole sino ad ora applicate al fenomeno dell’immigrazione e della necessaria integrazione di coloro che cercano nell’Europa un luogo dove vivere e far crescere i propri figli,  devono essere riviste alla luce dei fatti tragici di questi giorni.
Tocca alla politica reagire ed agire di conseguenza, per fermare il progetto di conquista dei fanatici, che una radicale ed errata interpretazione del Corano, spinge ad azioni di terrore.

Il difficile viene ora, dobbiamo col nostro comportamento di tutti i giorni evitare che l’oscurantismo di carattere religioso torni a crescere e ad espandersi.

Scritto con WordPress per Android

Annunci